mercoledì 13 febbraio 2013

WHERE IS MY MIND



In alcune giornate la mente è altrove: nessuna concentrazione nello studio, tanto meno verso il lavoro. Vaghiamo per la stanza o in ufficio ascoltando le voci della gente come suoni lontani che pian piano sfumano e camminiamo per la strada senza far attenzione ad uno scooter che passa. E cosa possiamo fare? Non ci resta che abbandonarci a quello stato confusionale, perfino piacevole.
Sarà l'amore che ci sta travolgendo o il nostro cervello chiede venia?
La mia cara amica Lisa, inoltre, mi ha consigliato un libro e io vi consiglio di comprarlo: French women don't get to fat. Non vuole essere un invito a dimagrire ad ogni costo, ma ci indica che, scegliendo un'alimentazione sana e ricercando la pace dentro noi stesse, forse torneremo sul pianeta terra;)!
Era tanto tempo che non ascoltavo questa canzone, Where is my mind dei Pixies.
La ascolto con voi!








Sometime the mind is elsewhere: no concentration in the study, much less at work. We wander in the room or office listening to the voices of people like distant sounds that slowly fade away and we walk down the street without passing attention to a scooter. And what can we do? We just have to surrender to the confusion, even enjoyable.
Will be the Love that is overwhelming or does our brains ask venia?
My dear friend Lisa also recommended me a book and I persuade you to buy it: French women do not get to fat. It's not an invitation to lose weight at any costs, but choosing a healthy diet and seeking peace within ourselves, perhaps we will return to planet earth;)!
It was so long time since I listened to this song, Where is my mind of Pixies.
I listen it with you!





Nessun commento:

Posta un commento