lunedì 12 maggio 2014

PUT THE SHORTS ON AND GO OUT ...








Queste foto sono il frutto di uno dei tanti venerdì sera nei quali io e Mary siamo solite uscire insieme. Un appuntamento obbligato è l'aperitivo nel centro storico di Roma, prima del quale lei mi fa qualche scatto con il mio nuovo outfit. Tra noi non solo c'è un'amicizia, ma anche un comune gusto per il bello e una spiccata creatività che ci sprona a gettarci in nuovi progetti. Infatti, stiamo valutando l'idea di fare un mercatino vintage nel quale esporre vestiti e bijoux. Ovviamente, sarete aggiornati sull'evento al quale non potrete mancare.
Vi chiederete " il perchè della foto con la bicicletta". Volevo deridere le signorine radical chic che la usano ma forse, dietro questo scherno, c'è anche un pizzico di fascino verso quel modo di vestirsi, i locali che frequentano e i quartieri nei quali hanno il privilegio di vivere. 
Venerdì scorso ho indossato il mio shorts nuovo di Zara, che è davvero comfty e chic laddove ci si vuole vestire velocemente ma essere la migliore. Ritengo che con gli indumenti meno attillati si è più raffinati a prescindere dal proprio peso. Il suo colore è grigio tendente al nero e il suo materiale è lyocell, un nuovo tessuto ecologico che assomiglia alla viscosa mischiata con il cotone. Ho deciso di abbinarla con una T-shirt bianca, un must-have di H&M che ho indossato più volte recentemente come le inglesine. Ho comprato quel bracciale da una rigattiere romano perché mi piace molto la bigiotteria americana e da lui ho acquistato anche la borsa a vintage.
Una volta terminato lo shooting, abbiamo continuato la serata allegramente e colgo l'occasione (visto che leggerà il post) di ringraziarla per le foto ;)
Besitos!!

























These photos are the result of one of the many Fridays night when Mary and I usually spend together. A normal appointment is the aperitif in the historic center of Rome, before which she takes some pictures with my new outfit. We're not only friends, but we've also a common taste for the beauty and remarkable creativity that drives us to throw ourselves into new projects. In fact, we are considering the idea of ​​doing a vintage market where we exhibit clothes and jewelry. Obviously, you will be updated on the event to which you can not miss.
Then, we create with just the right location for the shoot, I turn to her and she is proposing a nearly always agree ;)
You may wonder: "why the photo with the bike?". Because I wanted to ridicule the radical chic chic, but perhaps behind this mockery, there is also a hint of glamor to that way of dressing, the locals who attend and the neighborhoods where they have the privilege of live.
Last Friday I wore my new shorts from Zara, which is really comfty and chic if you want to dress quickly, but be the best! I think that less tight clothes are more refined, if you are slim or fat. Its color is gray, almost black and its material is lyocell which is a new eco-friendly fabric and resembles the viscose mixed with cotton. I decided to match it with a white T-shirt is a must-have by H&M I've recently wore several times as the shoes. I bought this bracelet at a roman junk dealer because I really like the American costume jewelry and even vintage bag.
When shooting was finished, we continued the evening cheerfully and I take this opportunity (since it will read the post) to thank you Mary for the photos ;)
Besitos!!













Nessun commento:

Posta un commento