venerdì 12 settembre 2014

VOGUE FASHION'S NIGHT OUT 2014 ROME - THE DAY AFTER



















Care e Cari followers
oggi il mio risveglio è stato uno dei migliori dopo aver passato una piacevole serata in compagnia di mio fratello, di alcuni amici e aver perfino incontrato un vecchio compagno di scuola che organizza eventi a Roma. Era la prima volta che partecipavo al Fashion's Vogue Night out poiché ho vissuto fuori per molto tempo, studiavo ed avevo un lavoro full time che non mi lasciava poco tempo libero. Quest'anno, invece, abito in una casa nel centro della mia splendida città ed è più facile per me partecipare alla movida che qui si svolge. 
La grande passione che ho verso il mondo della moda cresce giorno dopo giorno e ringrazio coloro che mi seguono da tempo e chi sta iniziando a farlo dopo un anno dall'apertura del mio blog. Non so come possa essere a Milano, probabilmente l'organizzazione sarà curata maggiormente perché è la città della moda; tuttavia il responso della scorsa notte è molto positivo e sicuramente la mia opinione verrà condivisa da chi c'era. 
Il sindaco Marino ha reso pedonale Via del Babuino e a mio avviso era la strada più glam insieme all'affascinante Via Margutta: negozi aperti, haircutting gratuiti(Contesta Rockhair), gadget a volontà, sconti sulle calzature di LoriBlu, musica ovunque, molti volti noti della televisione italiana ospitati come testimonials e fashionvictims come me. C'era una atmosfera magica fatta di caos, nel quale i turisti di tutto il mondo si univano alle top models e ai ragazzi che scattavano selfie. Ho avuto la fortuna di entrare in alcuni parties e usufruire di ottimo cibo e drinks, ciò nonostante i ricordi più belli riguardano le strade di Roma colme di persone. Ieri, infatti, pensavo "se Roma fosse sempre così ogni giorno ...!!".
Ho acquistato la T-shirt con il volume limited edition di Vogue per dare il mio contributo e ricordare questa serata. Ieri sera, inoltre, era possibile vedere le covers storiche di questo giornale e avere sconti particolari sugli acquisti. La serata, poi, continuava anche presso l'outlet di Castel Romano fino alle 23.30. Se dovessi concludere con qualche altra riga direi "My di Burberry è il profumo che sento ancora addosso come il ricordo di questa serata".
Seguono alcuni scatti condivisi sulla mia pagina Instagram @dropofmood.
Un caro in bocca al lupo agli stilisti emergenti, allo staff che ha organizzato le sfilate, che ha curato ogni dettaglio negli stores e mi auguro di andare presto anche a Milano e a Firenze.











Dear followers,
Today my awakening was one of the best after spending a pleasant evening with my brother, some friends of mine and even met an old school friend who organizes events in Rome. It was the first time that I attended the Vogue Fashion's Night Out because I have lived outside elsewhere for a long time, I was studying and had a full time job that never left me little free time. Now I live in a house in the downtown of my beautiful city and I am often used to participate.
The great passion for the fashion world is growing every day and thank to those who follow me for some time and who are starting to do. I do not know how it could be in Milan, likely the organization will be treated better because it is the city of fashion; however, the response from last night is very positive and definitely my opinion will be shared by those who were there.
Mayor Marino has made pedestrian Via del Babuino and for my opinion this was the most glam street together the fascinating Via Margutta: opened shops, haircutting free (Contesta Rockhair) gadget at will, discounts on footwear by Loriblu, music everywhere, many stars of Italian television hosted as testimonials and fashionvictims like me. There was a magical atmosphere made ​​of chaos, in which tourists from all over the world joined the supermodels and guys. I was lucky to get into some parties and enjoy great food and drinks, nonetheless the best memories concern the streets of Rome full of people. Yesterday, in fact, I thought "if Rome was the same thing every day ... !!."
I bought the T-shirt with the limited edition volume of Vogue to give my contribution and remember this evening. Last night, it was also possible to see the covers of this historical magazine and get special discounts on purchases. The evening then continued even at the Castel Romano outlet until 23.30. If I were to conclude with a few more lines I would say: "My Burberry is a fragrance that I can still smell as the memory of this evening."
Here are some shots shared on my Instagram page @dropofmood.
A dear good luck to young talent designers, staff who organized the fashion shows, which took care of every detail in the stores and I hope to go soon in Milan and Florence.








































Nessun commento:

Posta un commento