giovedì 30 luglio 2015

DENIM WITH BANDANAS, HEADSCARVES AND TURBANS








Hai un denim: taglialo! Raccogli i capelli in un copricapo e fuggi gli sguardi con un paio di occhiali dalle grandi dimensioni: non passerai certamente inosservata!
Che tu ne faccia uno shorts o ti limiti a sfrangiarlo, non importa. Ciò che conta è essere più easy possibile, riciclare il vecchio guardaroba per farne uno nuovo e soprattutto mostrare le gambe abbronzate. C'è chi la chiama moda caprese e boho style, io l'ho sempre amata per tollerare il caldo estivo ed essere sexy. Se poi hai una T-shirt che bistrattavi da adolescente: non la buttare! Denim, T-shirt e bandana, infatti, sono il trittico vincente per esser stylish senza spender molto. Il foulard è un altro accessorio da tenere in considerazione: generalmente di seta, può coprire a mala pena o totalmente il volto. Le donne islamiche sono solite usarlo, per poi abbinarlo ai colori dei loro vestiti. Chiaramente noi siamo distanti dalla cultura "del copricapo" come simbolo religioso. Il turbante, infine, è stato il capo di ornamento più ricorrente nelle culture cristiane, ebree, musulmane ed indù. Se guardo la moda attuale, sono affascinata dal suo utilizzo nella storia e felice che sia presente nelle attuali collezioni come nelle prossime invernali. Per tale motivo, vi invito a guardare il tutorial che segue. L'ho scelto per il sapore afro e per la velocità di comprensione: https://www.youtube.com/watch?v=ALN3082bWCo&spfreload=10
Buona settimana e ricordati: KEEP CALM & LOVE TURBANS!














































You have a denim: cut it! Gather hair in a hat and run the looks with a pair of large glasses: certainly you do not pass unnoticed! No matter if you do the shorts or simply cut last part of it. What matters is to be more easy as possible, recycle the old wardrobe to make a new one and especially show tanned legs. Someone call it Capri fashion and boho style, I always loved to tolerate summer heat and be sexy. And if you have a T-shirt that you didn't love when you were a teen: do not throw it! Denim, T-shirts and bandanas are the winning triptych to be stylish without spending money. The scarf is an accessory to be also considered: generally made of silk, can barely cover the face. Muslim women are accustomed to use it, and then match it to the color of their clothes. Clearly we are far from the "culture of the hat" as a religious symbol. The turban was finally the chief ornament of most common cultures like Christian, Jewish, Muslim and Hindu. If I look at the current fashion, I am fascinated by its use in history and happy to be present in existing collections as in the coming winter. For this reason, I invite you to watch the tutorial below. I chose it for the taste for African and speed of understanding: https://www.youtube.com/watch?v=ALN3082bWCo&spfreload=10.
Have a great week and remember: KEEP CALM & LOVE turbans!



















Nessun commento:

Posta un commento