lunedì 17 agosto 2015

MATCHING NAVY AND FLOWERED STYLES: A SWEETIE JOURNEY IN SUTRI






Sutri: il paese dei gatti e delle chiese rurali.  

A pochi chilometri da Viterbo, questo paesino ospita gatti, anziani ed una verdeggiante natura che mi ricorda molto la mia amata Umbria. Sali e scendi verso alcuni sentieri, dai quali puoi ammirare case antiche e a volte diroccate. Ti lasci alle spalle una chiesa, per poi trovarne un'altra ed alzando gli occhi, vedi che ogni angolo è protetto da una Madonnina. Tutto è così curato, pulito e silenzioso che temi di sentirti un'ospite indesiderata. Desideri, quindi, esser partecipe di quella armonica sinestesia: le parole calde di un sacerdote hanno nuovamente curato un ateo pentito che accende una candela per esser ascoltato. Anche qui ho lasciato parte del mio cuore e sono stata avvinta dal misticismo che solo piccoli paesi possono regalarti. Ho concluso la mia gita, riportando a Roma le vecchie insegne di negozi, il ricordo di una bambina che si avvicina per conoscermi ed una musica lontana di De André perdersi nel silenzio di quelle strade.  
In modalità "packaging", indossavo un outfit sui toni del fucsia e dell viola. Amo i pantaloni a vita alta che ho scoperto nei negozi e mercatini londinesi, i crop tops navy che evidenziano le mie spalle e il mix fra textures senza perdere la mia raffinatezza. Lasciate i commenti nella mia pagina fb ufficiale DROP OF MOOD e aggiungetemi anche nella mia personale BEBA IACOBELLI. Seguitemi, infine, su @dropofmood per vedere altre foto, pensieri che scrivo e il mio lifestyle giornaliero.
Buone vacanze a tutti voi!!



- Pantalone (mercatino londinese)
- Crop-top di Tally Weijl
- Ballerine di H&M
- Zaino Napapjiri
- Bijoux di Tulsi e del mercatino londinese
- Occhiali di Tiger




















































A few kilometers from Viterbo, this village is the home of cats, elderly people and a green area that reminds me my beloved Umbria. Up and down to some trails, where you can admire old houses and sometimes ruined. You leave behind a church, only to find another one and looking up, see that each corner is protected by a Madonna. Everything is so nice, clean and quiet that issues of a guest feel unwanted. Wishes, therefore, to be a participant of the harmonic synesthesia: the warm words of a priest have re-edited an regretted atheist that lights a candle to be heard. Here too, I left part of my heart and I was captivated by the mysticism that only small towns can give you. I ended my trip, returning to Rome the old shop signs, the memory of a child who approaches to meet me and distant music of De André lost in the silence of the streets.
In "packaging" mod-on, I was wearing an outfit in shades of fuchsia and purple shades. I love high-waisted pants that I found in stores and street markets of London, the navy crop tops that show my shoulders and the mix of textures without losing my refinement. Leave comments on my fb page official DROP OF MOOD and add me also in my personal page BEBA IACOBELLI. Follow me, finally, on @dropofmood IG to see more photos, thoughts I write and all about my daily lifestyle.
Happy holidays to all of you !!



- Pants (London flea - market)
- Crop-top by Tally Weijl
- Dancers by H&M
- Backpack by Napapjiri
- Bijoux by Tulsi and London flea - market
- Sunglasses by Tiger












Nessun commento:

Posta un commento