martedì 22 settembre 2015

IF I WERE A MAN ...






Se fossi un uomo?
Quante volte noi donne ci siamo poste questa domanda, quante altre siamo stati d'accordo nell'asserire che siamo tanto diversi quanto uguali. Non esiste una donna che ama e un uomo che non conosce l'amore, tanto meno una che lavora e uno che sta a casa a poltrire. Non farei distinzioni di sesso, ma di testa; né di età, ma di epoca. Siamo, però, tutte consce che i gentlemen non esistono più; quegli uomini come i nostri padri e nonni che corteggiavano le donne e se ne prendevano cura fino alla morte. Oggi esiste un loro mero ricordo, coperto da una barba curata, uno sguardo impostato e da un fare sicuro che nasconde le più grandi insicurezze. 
Non ci sono sostanziali differenze fra noi, forse semplicemente non esistono più gli uomini e le donne. Le identità si mescolano per cercare un'affermazione lavorativa, si cancellano nella società che si disgrega, si fondono: le persone che eccellono, che hanno la mia stima e la mia amicizia, infatti, sono omosessuali. 
Mia nonna (e ne aveva di saggezza) sosteneva che un uomo che mette le corna, lo fa con una donna; che il matrimonio non è affatto una garanzia, sebbene sia un contratto. Ciò che è fondamentale per noi, quindi, è la capacità di non perdere noi stessi e farci valere. La reale garanzia è nella forza di andare avanti soli, senza dipendere da nessuno. Allora, ora tutti in coro mi chiederete: "Ma l'amore non esiste? L'uomo o la donna giusti neppure ?". Se avessi la risposta pronta a questi ultimi quesiti, sarei sui tabloids mondiali a ricevere interviste e avrei smesso di soffrire. 
Se fossi un uomo, di una cosa sono certa: quest'anno gli ruberei cravatta e bretelle ;) ;) 
Infatti la donna non solo ormai "porta i pantaloni", ma diventa più maschile e androgina. Il foulard come cravatta è la scoperta più elegante, firmata Gucci e non solo. E come sappiamo, se si parla di raffinatezza, questo brand non si smentisce mai. La sua scelta, per me migliore, ripiega su un sottile nastro di seta a forma di fiocco. Se qualcuna di voi volesse imitarlo, può andare in merceria e comprarlo: vi consiglio di gros-grain nero o blu scuro da abbinare con una blusa o camicia di seta bianca. Penny Black, invece, ha scelto per la nuova collezione tale binomio: camicia a righe sottili con il fiocco che chiude il collo. Quale idea vi piace di più? 
Le foto che seguono vi aiuteranno a trovare il vostro outfit migliore.
Seguitemi su DROP OF MOOD FACEBOOK PAGE e @dropofmood InStagram. 
Grazie di seguirmi così costantemente e con affetto
e grazie a tutti i miei amici che mi riempiono di attenzioni,  
Buona Giornata


STAY STRONG AND BUY TIES AND SUSPENDERS!!!!!!























GUCCI 









































If you were a man?
How many times we asked to ourselves this question, how many more we agreed in saying that we are as diverse as equal. There is a woman who loves and man doen't know love, or she works and he is going to be idle at home. I would not make distinctions of sex, but of the brain; or age, but of era. We are, however, conscious that all the gentlemen no longer exist; men like our fathers and grandfathers courted women and they took care until death. Today there is their mere memory, backed by a well-trimmed beard, a look from a set and make sure it hides the biggest insecurities.
There are no substantial differences between us, perhaps simply no longer exist men and women. Identities blend to seek affirmation working, deletes in society that is disintegrating, blend: people who excel, they have my respect and my friendship, in fact, are homosexual.
My grandmother (and he had wisdom) argued that a man who puts the horns, he does with a woman; that marriage is not a guarantee, although it is a contract. What is important for us, then, is the ability to not lose yourself and assert ourselves. The real guarantee is the strength to go on your own, without depending on anyone. Then, all together now you ask me: "But love does not exist? The man or woman right even?". If I had a ready answer to these questions, I would be the world's tabloids to get interviews and I stopped suffering.
If I were a man, one thing is certain: this year I'd steal the ties and suspenders ;) ;)
Woman doesn't just "wear the pants", but she becomes more masculine and androgynous. The foulard as a tie is the most elegant discover, signed Gucci and beyond. And as we know, when it comes to sophistication, this brand makes no exceptions. His choice, for me better, back on a thin silk ribbon-shaped bow. If any of you wanted to imitate him, haberdashery can go and buy it: I recommend black or dark blue gros-grain to match with a white silk blouse or shirt. Penny Black, however, has opted this combo for the new collection: subtly striped shirt with a bow that closes the neck. What idea do you like best?
The following photos will help you find your best outfits.
Follow me on FACEBOOK PAGE DROP OF MOODdropofmood and Instagram.
Thanks to follow me so constantly and fondly
and to all my friends who fill me with attentions,
Have a good day!



STAY STRONG AND BUY TIES AND SUSPENDERS !!!!!!









Nessun commento:

Posta un commento