domenica 29 novembre 2015

DARK BLUE & INCA PATTERNS



La gonna, che oggi vi mostro, fu scovata qualche mese fa con un super saldo presso H&M. Una mia amica incredula mi disse: " Non ci credo, l'hai pagata così poco? E' bellissima!". Con soli 5 euro la portai a casa e inizialmente l'ho abbinata con una giacca blu elettrico. 
E' arrivato il freddo e ora la metto con le calze coprenti, una camicia per metà denim, un body nero, un cappotto nero e un paio di inglesine. Mi piace molto il suo pattern inca, l'accostamento del blu con il nero e le applicazioni che scintillano di notte. Ha la lunghezza giusta e non è troppo skinny. Non è affatto scomoda e da indossare in primavera come in inverno. Non posso garantirvi di trovarla ancora, ma vi invito a comprare gonne più fantasiose. Quest'anno più patterns indossi e più sei glam ;) 
Come sapete, non sono la solita blogger che indossa outfits firmati daccapo ai piedi. Senza ipocrisia non li disdegnerei e a volte mischio abiti di pregio con cose vintage, ma sono qui per consigliarvi. E' giusto sognare, ma è divertente creare. Sarà la mia mente creativa che mi spinge a farlo, voi non siete d'accordo con me? Sono felice, soprattutto, quando mi relaziono con persone che lavorano nella moda. Anzi, perdonatemi per il volo pindarico, ma voglio salutare tutti quelli che ho finora incontrato e con i quali scambio molte opinioni. Anche da loro ho imparato molto e sono felice di mantenere i contatti grazie alla pagina Facebook DROP OF MOOD ed Instagram @dropofmood. 
Così nasce l'idea del mio blog, della personal shopper e la volontà di distinguermi dalla massa.
Per voi una serie di foto nella ridente Umbria, prima che tornassi blondie come al solito.
Un caro saluto a tutti e buona domenica!!


Gonna: HM
Camicia: Tally Wejil
Calze: Calzedonia
Body: Pompea
Scarpe: Soldini
Borsa: 100% pelle
Bijoux e cappello fleamarket
Occhiali: Rayban
Makeup: Kiko








































The skirt, which I show you today, was unearthed a few months ago with a super balance at H&M. A friend of mine told me in disbelief: "I can not believe you've paid so little? It's beautiful!". With only 5 euro took it home and initially I have combined with an electric blue jacket.
It's cold now, so I put it with opaque tights, a denim shirt half, a black body, coat and a pair of English shoes. I really like its inca pattern, the combination of blue with black and applications that shine at night. It has the right length and not too skinny. Not at all uncomfortable and to wear in spring and winter. I can not guarantee to find it yet, but I invite you to buy skirts more imaginative. This year, more and more you are glam wear patterns ;)
As you know, I am not the usual bloggers wearing outfits signed again to the feet. Without hypocrisy and sometimes I mix them fine clothes with vintage things, but they are here to advise you. It's good to dream, but it's fun to create. It will be my creative mind that pushes me to do it, you do not agree with me? I'm happy, especially when I relate to people who work in fashion. Indeed, forgive me for the flight of fancy, but I want to greet everyone I met so far and with whom exchange many opinions. I also learned a lot from them and I am happy to keep in touch thanks to the Facebook page DROP OF MOOD Instagram @dropofmood.
Thus was born the idea of ​​my blog, the personal shopper and a willingness to stand out from the crowd.
For you a series of photos in the charming Umbria, before I went back blondie as usual.
Greetings to all and good Sunday !!


Skirt: HM
Shirt: Tally Wejil
Tights: Calzedonia
Body: Pompea
Shoes: Soldini
Bag: 100% leather
Jewelry and hat fleamarket
Glasses: Rayban
Makeup: Kiko




mercoledì 18 novembre 2015

DOPE!








Perdonate l'assenza, ma il tempo è a volte tiranno!
Anzitutto, vi ringrazio di seguirmi costantemente e di lasciarmi molti complimenti sui socials (Fb page DROP OF MOOD ed Instagram @dropofmood). Se vi fa piacere, potete anche lasciarli anche qui.
Vi mostro, con questo ultimo outfit, un urban look che coniuga alcuni acquisti nuovi e vintage:
- Cappello di Alcott
- Denim di Oviesse
- Maglione di Coast Weber Ahaus
- Scarpe di Chiarini Bologna
- T-shirt e borsa from London
- Orecchini croce
- Giacca ecofur (Mercatino di Rione Monti)
- Make-up di Pupa (fondotinta); Collistar (illuminante) / Kiko (rossetto) / Mac (correttore e rimmel)
Stay Dope ;)
Una buona serata a tutti !!














Forgive the absence, but the time is sometimes tyrant!
First of all, thank you to follow me constantly and leave many compliments on socials (Fb page DROP OF MOOD and Instagram @dropofmood). If you like, you can also leave them here.
I show you, with this latest outfit, an urban look that combines vintage and some new purchases:
- Hat by Alcott
- Denim by Oviesse
- Sweater by Coast Weber Ahaus
- Shoes by Chiarini Bologna
- T-shirt and bag from London
- Cross earrings
- Jacket ecofur (Market Rione Monti)
- Make-up by Pupa (foundation); Collistar (illuminating) / Kiko (lipstick) / Mac (concealer and mascara)
Stay Dope ;)
Good evening to all !!

domenica 1 novembre 2015

HAPPINESS PORTRAIT



Questo è stato il "week-end delle sorprese": uscite piacevoli, una telefonata inattesa e un dente del giudizio appena nato con cui sto familiarizzando. Sarà un messaggio premonitore? Forse lo è ... 
Chi è arrivato ai 32 anni e chi, soprattutto li hai superati, sa che è una fase cruciale. Non è un cliché, sono certa che il mio stupore appartenga alla collettività. E' assai difficile accettare di esser adulti, ma al contempo si sente la necessità di esserlo. Non si accettano ancora i consigli, anche se si è bisognosi di riceverli. Quando capisci che è giunto il momento, non ti devi fermare. Ho capito che proseguendo, per volontà o per inerzia, le occasioni arrivano per dimostrare chi sei. Non importa se siano definitive, ciò che conta è che sono state più ponderate rispetto a prima. La pazienza, che hai maturato forzatamente, è la virtù che desidereresti avere per natura. Credo di averne di più, ma c'è molto da lavorare. Smettiamo di rispondere a tutti "i perché", iniziamo a capire che siamo sotto lo stesso cielo: nessuno si può esimere dal dolore come dalla felicità. Sorridere, quindi, è un dictat. Ogni mattina, col sorriso, bisogna augurarsi buona fortuna e questo post è per ricordarvi che ognuno può farlo.
Ieri indossavo una tuta di Kate London. Scucita volutamente sui lati, è così composta: grigia con le maniche di color vedere militare. Ho, inoltre, aggiunto una cinta di pelle nera che proviene dal negozio storico dei miei genitori. Per rendere l'outfit più sbarazzino ho pensato all'intramontabile denim della Levi's, alle Converse e ad una borsa che acquistai a Londra. Facendo un pò freddo, ho anche messo un copri spalla sulle tonalità del grigio. Ho, poi, provato il nuovo fondotinta di Lancome, teint Idole ultra 24H che copre molto bene i brufoli ed ha un effetto Mat sul volto. Il rossetto borgogna era, infine, in tema con Halloween.
Spero vi piaccia e vi invito a lasciare i commenti nelle mie pagine ufficiali: Fb DROP OF MOOD ; Instagram @dropofmood.












































This was the "weekend of surprises": outputs pleasant, an unexpected phone call and a wisdom tooth newborn, with whom I am familiarizing. It will be a premonitory message? Maybe it is ...
Those who arrived 32 years and who, above all you overcame them, know that is a crucial stage. It is not a cliché, I'm sure my amazement belongs to the community. It's very difficult to accept to be adults, but at the same time you feel the need to be. We do not accept even the advice, even if you need to receive them. When you understand that it's about time, do not you have to stop. I realized that continuing, by will or by inertia, opportunities come to prove who you are. No matter whether they are definitive, what matters is that were more considered than before. Patience, you have gained force, is the virtue that desidereresti have for nature. I think I have more, but there is a lot of work. I think, above all, more action than in words and that everyone is trying to be heard. We stop responding to all "because", we begin to understand that we are under the same sky: no one can be exempt from pain as from happiness. Smiling, then, it is dictates. Each morning, with a smile, you have good luck and hope this post is a reminder that everyone can do it.
Yesterday I wore a suit by Kate London. Deliberately unstitched on the sides, it is as follows: gray with military colored sleeves. I also wore a black leather belt that comes from the old shop of my parents. To make the outfit more mischievous I thought to the timeless denim Levi's, Converse and a bag that I bought in London. Doing a little cold, I put a cap shoulder shades of gray. Then I tried the new foundation of Lancome Teint Idole Ultra 24H that seamlessly covers pimples and mat has an effect on the face. Burgundy lipstick was finally in theme with Halloween.
I hope you like it and invite you to leave comments on my official pages: Fb DROP OF MOOD; Instagram @dropofmood.